• Lunedì

    09:00 - 14:00*

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna

Mullet, capelli bianchi o bob: i look più amati dalle celebrity

White hair: luminosità e glamour
Per la primavera-estate 2021 le tendenze moda per quanto riguarda l’hair styling, oltre alle novità del periodo, vedono ancora in auge il capello bianco. Luminoso e glamour, questo look è tra i più amati anche dalle celebrity e dalle influencer che desiderano sfoggiare capelli alla moda, sani e fluenti. Ogni parrucchiere può poi selezionare la sfumatura di white più adatta all’incarnato della cliente e armonizzare il taglio in base alle linee del volto e alla nuance scelta. Si tratta di una vera e propria opera d’arte, che solo i parrucchieri più esperti sanno realizzare con maestria, per un look moderno e rifinito nei minimi dettagli.

I look più amati dalle star: dal mullet al pixie cut
Tra le nuove tendenze del periodo per quanto riguarda i cosiddetti hair cut, invece, torna in voga il taglio mullet, cult degli anni ’80. Tra le più note a sfoggiare questo taglio dal sapore vintage Rihanna e Miley Cyrus. Rock, sbarazzino e trasgressivo, prevede un taglio corto o rasato sui lati e lungo sulla nuca, una frangetta corta o un ciuffo. Secondo i trend della stagione primavera-estate 2021, il mullet è rigorosamente bianco, tinte neutre o colori super fluo.

Il bob
Anche l’intramontabile bob delicato e moderno, rientra tra i must dell’hair styling del periodo. Ogni parrucchiere realizza questo taglio in base alle linee del viso della propria cliente per valorizzarne i tratti e conferire al viso un aspetto armonico. Anche in questo caso il bianco va per la maggiore ma anche le tinte pastello come il rosa e l’azzurro o il classico castano. La grande novità di questo taglio è nello styling che lo vuole assolutamente mosso o ricco di onde.

Il buzz cut
Must della stagione è indubbiamente il buzz cut. Molto amato dalle star come Cara Delevingne, questo rappresenta la versione femminile della rasatura, molto in voga tra gli uomini. Capello cortissimo, con rasatura di appena qualche millimetro, e rigorosamente bianco, argenteo o castano scuro, conferisce al volto un tocco raffinato con un pizzico di vivacità. Questo rientra tra i tagli di capelli più pratici poiché non richiede ritocchi e può essere realizzato comodamente a casa.

Il pixie cut
Il pixie cut, spettinato e trasgressivo, entra ufficialmente tra le tendenze della stagione primavera-estate 2021 grazie alle ultime tendenze social che spopolano tra le giovanissime di tutto il mondo. Infatti, la caratteristica che lo contraddistingue e l’assoluta modernità e il look giovane e frizzante. Sfrangiato sulla parte superiore e più lungo nella zona anteriore, può essere arricchito con un ciuffo o una frangia, perfettamente pettinato o modellato con piastra e lacca ma anche asciugato velocemente e spettinato con le mani per conferire volume e quell’aspetto trasgressivo che lo connota.

I capelli lunghi
Infine, il classico taglio lungo, rivisitato in chiave moderna, rientra tra i più gettonati del periodo. Tuttavia, a differenza delle stagioni passate, per la bella stagione 2021, questo deve essere realizzato dal parrucchiere secondo i dictat stabiliti dalle tendenze del momento. La lunghezza e la forma del taglio, così come le eventuali scalature, vanno studiate rigorosamente in base alla forma del viso della cliente, così come la frangia o la nuance scelta. Allo shatush prende il posto la decolorazione e la tintura bianca con sfumature nere o argentate, il nero intenso, il blu ma anche i colori più estrosi come il fuxia o il viola. Anche in questo caso lo styling è mosso o a onde con la frangia pettinata e perfettamente liscia oppure, ciuffo morbido o frangia alla francese e capelli asciugati naturalmente creando un effetto finto spettinato.