• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Capelli ricci: per la primavera – estate 2021 via libera alle chiome ribelli

I capelli ricci e mossi trionfano sulle passerelle della moda primavera-estate 2021 e da qui arrivano tanti spunti per avere tagli e colori perfetti per le chiome più ribelli.

Il taglio dei capelli ricci: affidarsi a professionisti

I capelli ricci donano un fascino particolare a chi li porta, proprio per questo sono sempre più richieste le pieghe ricce e addirittura i trattamenti per rendere i capelli ricci. Sicuramente il riccio trionfa soprattutto in estate quando si ha voglia di libertà e non si vuole passare molto tempo dal parrucchiere per la messa in piega. Sicuramente il taglio dei capelli ricci è molto importante ed è bene affidarsi ad hair stylist in grado di giocare con le proporzioni e creare un taglio sartoriale. Il taglio dei ricci infatti deve essere studiato sulla singola ciocca di capelli in quanto ognuna reagisce in modo diverso al taglio, inoltre non tutti i ricci sono uguali, alcuni sono più sottili, altri corposi, tendono quasi sempre ad essere secchi.

Capelli lunghi e ricci

Oltre questi criteri generali si passa alla moda per i capelli ricci per l’estate 2021. Sicuramente si può spaziare tra tagli lunghi, medi e corti, scalati oppure pari. Per chi ama i capelli lunghi dalle passerelle arrivano ottimi spunti con chiome morbide e sensuali accompagnate da frange e ciuffi lasciati rigorosamente ricci. In passato si era abituati a vedere capelli ricci con frange e ciuffi lisci, oggi questa regola non è più valida e le chiome devono essere libere di fluttuare.

Tagli medi e corti

Ottimi spunti si possono avere anche per i capelli medi e corti. I primi prevedono il classico taglio mullet, questa acconciatura tipica degli anni Ottanta è ritornata in passerella anche grazie alla cantante Miley Cyrus e all’attrice Scarlett Johansson. In questo caso i capelli sono corti sulla sommità del capo e sul viso e medi sulle spalle. Questo taglio è molto amato dalle ricce perché facile da gestire anche da sole. Per quanto riguarda i corti, le nuove tendenze li vogliono ribelli e voluminosi sulla nuca mentre ai lati del viso le ciocche sono alleggerite.

Il colore dei capelli ricci

Per dare risalto ai capelli ricci è molto importante porre attenzione anche al colore. In questo caso gli hair stylist preferiscono la tecnica del face framing che consiste in schiariture sulle ciocche che circondano il viso, il tutto però in maniera delicata e senza creare contrasti troppo forti. Un’altra tendenza che emerge dalle passerelle per i capelli ricci, sono le schiariture tono su tono, quindi semplici variazioni di colore che consentono di avere movimento, ma senza esagerare nei contrasti. Infine, via libera anche alle tecniche del balayage cioè le schiariture sulle lunghezze, ma anche in questo caso senza esagerare sui contrasti.

Il taglio giusto richiede sempre la giusta idratazione

Per le chiome ricce è bene ricordare la necessità di dare sempre la giusta idratazione in modo da evitare che i capelli diventino aridi e crespi. Via libera quindi a prodotti bio, come oli e maschere green per capelli. Queste consentono di avere ricci morbidi, elastici e di conseguenza facili da gestire e che possano rendere al meglio ogni taglio.

Vuoi dare personalità ai tuoi capelli? Non ti resta che scegliere il taglio giusto e dare libertà ai capelli.