• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Combattere il caldo con eleganza: tante idee glam per i capelli lunghi, tutte da provare

Arriva l’estate ed ecco spuntare dalle borse di ogni donna scrunchies, pinzette, forcine e foulard per legare i capelli ed evitare che il sudore prenda il sopravvento. Che sia in spiaggia, in barca o in città, l’afa e le alte temperature creano fastidio soprattutto alle chiome lunghe, che incontrano qualche disagio nella stagione calda.

Fortunatamente la moda viene in aiuto a tutte le fashion addicted che cercano comfort ma con stile, suggerendo tendenze, accessori e acconciature adatte per essere belle e ordinate in ogni occasione e con ogni temperatura.
Vediamo quali sono le ultime idee cult da copiare quest’estate e tutti gli accessori da tenere sempre in borsa.

Code di cavallo, trecce e chignon per essere sempre al top anche in costume da bagno

Acconciature anti-caldo per questa estate? Ecco una carrellata di idee simpatiche e originali che ti permetteranno di sentirti a tuo agio nonostante il caldo torrido. Se hai una chioma molto lunga e liscia, gli hairstylist propongono una coda di cavallo molto alta che scende lungo le spalle o in alternativa, un grosso chignon che raccoglie i capelli al centro della testa, preservandoli anche dalla salsedine e dalla sabbia. Per chiudere la coda è possibile utilizzare l’intramontabile scrunchie, atterrato nel 2021 direttamente dagli anni’ 70, con il suo tessuto morbido e i colori vivaci che danno luce e dinamicità al viso e all’intero outfit. Per tenere i capelli fermi anche ai lati, inoltre, le tendenze propongono diversi fermagli, impreziositi da piccoli strass o pietre colorate a fare pendant con il costume o le ciabatte.

Per i capelli di media lunghezza come il bob o il mullet, invece, il cult dell’estate prevede la fronte libera grazie all’uso di un foulard da indossare come cerchietto. Che sia un foulard in seta dalle geometrie colorate o una bandana dalle tinte basic come il bianco e blu o il rosso, il tessuto deve essere legato dietro al collo e ben piegato sul davanti. Si tratta di un ottimo sistema per riparare il viso dal vento, mantenendo sempre la nuca fresca.

Se ami i capelli ondulati, invece, la soluzione è quella di dividere il capo in diverse ciocche creando dei piccoli torchon-bun intorno alla testa. L’effetto sarà quello di una coda ma più originale e briosa, stile Chiara Ferragni, per vivere la spiaggia in libertà ritrovando capelli perfettamente in piega fino a sera. Quando scioglierai gli torchon-bun, troverai dei meravigliosi boccoli ottenuti senza alcuno sforzo.

Belle sempre ma senza rovinare i capelli

Ti sei mai chiesta come fanno le celebrity ad avere sempre capelli perfettamente in ordine pur trascorrendo le loro giornate in spiaggia o in barca, tra vento, sole e mare? Molte utilizzano un cappello per proteggersi dal sole e altri agenti atmosferici, altre come Michelle Hunzicher indossano un foulard che copre il capo per evitare i danni di un’eccessiva esposizione solare. Via libera, dunque, allo stile anni’ 60, quando il foulard veniva annodato dietro alla nuca garantendo libertà di movimento e grande stile anche durante le giornate al mare.

Per le amanti della sobrietà e della semplicità, invece, la moda ha riportato in auge un “evergreen” amato dalle donne di ogni fascia di età e sempre di grande tendenza: la treccia. Grande e centrale, piccola e stretta che poggia sulle spalle o stile Ferragni alla Croisette, che scendono ad altezza tempia stile fille des fleurs, per essere sempre al top con un cult che stupirà tutti. La treccia è adatta anche per la sera, da indossare a cena o per un aperitivo, con abito lungo e largo o con un outfit più informale, per sentirsi a proprio agio ed essere sempre in ordine con semplicità ed eleganza.