• Lunedì

    09:00 - 14:00*

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna

Tagli e Styling sperimentali in vista della nuova stagione

Uno dei capisaldi relativi al prossimo autunno inverno in materia di tagli di capelli donna sarà di certo la capacità degli hair stlyst e dei parrucchieri di sperimentare nuove opzioni, prendendo spunto, come spesso accade, dal passato. A quanto pare, infatti, tenendo conto di quanto si è visto in occasione delle passerelle di alta moda, torneranno in auge i look tanto gettonati dagli Anni ’50 in poi. Chiaramente, con importanti rivisitazioni: i caschetti leggermente bombati, i ponytail bassi con riga al centro ben marcata, i capelli lunghi sino alle spalle e leggermente ondulati, saranno alcune delle novità più interessanti in vista dei prossimi mesi.

Ma procediamo con ordine e segnaliamo le proposte più in voga, in termini di tagli di capelli donna.

1. Come si porta il caschetto nell’autunno inverno 2021?

Il taglio a caschetto sarà uno dei più apprezzati nel post-vacanze. In primo luogo, sono davvero tante le sue declinazioni: si va dalla versione cortissima a quella che quasi lambisce le spalle, senza dimenticare l’opzione leggermente mossa e tutte le personalizzazioni possibili in termini di colorazioni.

Da un lato, il long bob sarà di sicuro di tendenza. Ragion per cui vedremo di sicuro caschetti leggermente lunghi e appena mossi che sfioreranno quasi le spalle. Questo taglio di capelli continua a piacere a distanza di anni, perché ingentilisce i tratti del viso.

Se ti consideri un’amante dei tagli di capelli corti oppure medio-corti, il caschetto mosso è un’opzione da prendere in esame: a renderlo unico, lievi ondulature della piega. Per le grandi occasioni, un tocco di classe in più può essere dato da piccoli gioielli o fermagli metallici.
Il top per un mood decisamente savage.

Vi è poi il caschetto con frangia che sarà preferibilmente leggera, sfilata e, di fatto, pressoché impercettibile; ugualmente di moda, comunque, la frangia liscia su lunghezze arricciate con i classici boccoli. Per le amanti dello stile leggermente retrò, la frangia a tendina insieme alle onde risulteranno una combinazione molto di tendenza nel prossimo trimestre.

Insomma, l’ultimo trimestre del 2021 presenterà cambiamenti importanti in termini di tagli di capelli femminili. Quello a caschetto, però, è il classico evergreen, rivisitato in stile contemporaneo.

2. Punte colorate

Uno degli ultimi trend verte sul ricorso al colore per ciò che concerne le lunghezze dei capelli. Oltre alle tonalità più scure oppure più chiare rispetto al colore base tradizionale, i parrucchieri sperimenteranno nei prossimi mesi anche soluzioni leggermente fuori dagli schemi: viola e magenta su tutte. Insomma, il colore dovrebbe essere uno dei protagonisti dei prossimi mesi.

3. Taglio con ciuffo corto

Tra i tagli tipicamente autunnali, una menzione speciale la merita di certo il taglio con ciuffo corto. Lo si può portare leggermente scalato, lasciarlo scendere sul volto oppure pettinarlo all’indietro.

La alternative non mancano anche per chi ha i capelli più ricci. In questo caso, infatti, spume e gel si dimostrano ottimi alleati per domare i capelli ribelli: di fatto, sfoggiare un bel ciuffo corto, ma laterale, potendo contare su un piacevole effetto wet & dry è un’opzione da tenere altamente in considerazione. Molte influencer hanno ottenuto diversi feedback positivi per un taglio di capelli decisamente fuori dagli schemi consolidati e, forse per questo motivo, caratterizzato da un piacevole impatto visivo.

Conclusioni

Come si evince dai tagli di capelli donna che tanto andranno di moda in occasione dell’autunno inverno 2021, c’è da dire che non mancherà l’occasione di sperimentare nuove combinazioni, ognuna personalizzabile in termini di lunghezza e tonalità. Tra look old school e tagli più aggressive, le alternative saranno tantissime.