• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

La Principessa Sissi, vera icona di stile e trend 2022 da imitare

È da poco uscito il remake di un grande classico del cinema che narra le origini e l’ascesa al trono della principessa Sissi, con i suoi lunghi capelli mossi e ondulati.

Ancora oggi è una vera e propria icona di bellezza: conoscete tutti i segreti della sua chioma e i trucchi che lei stessa usava per renderla impeccabile?

Scopriamo insieme le vicende di una sovrana che fa ancora sognare ai giorni d’oggi.

La principessa della porta accanto

Recentemente tornate sul piccolo schermo, le avventure della principessa Sissi piacciono tanto per la travagliata storia d’amore con il re Francesco Giuseppe D’Austria e per il rapporto conflittuale con la Corte e i rigidi doveri della Corona.

Inoltre, si narra che Elisabetta Amalia Eugenia di Wittelsbach, meglio nota come la principessa Sissi, rispettasse una beauty routine quasi maniacale, con lunghissime sedute di bellezza e regimi dietetici davvero rigorosi.

La sovrana passava ore e ore a pettinare i lunghissimi capelli, amava concedersi interminabili passeggiate e rispettava una dieta ipocalorica per poter entrare dentro a bustier e corsetti.

Si dice che la principessa Sissi amasse fare il bagno nell’olio d’oliva e cospargersi il corpo con succo di fragole e carne cruda. Fra i trattamenti più bizzarri della sovrana, inoltre, gli esperti storici parlano di un impacco con cera e grasso di balena, più un unguento con acqua di rosa e olio di mandorla.

I capelli lunghissimi dell’Imperatrice

Sissi, che non fu una principessa come la chiamiamo noi per semplificare, ma bensì prima Duchessa e poi Imperatrice, aveva dei capelli lunghissimi a cui dedicava interminabili cure.

Grazie ai numerosi dipinti pervenutici fino a oggi, possiamo ammirare la sua chioma che veniva pettinata e spazzolata per tre ore al giorno, mentre lo shampoo veniva fatto ogni 20, con unguenti a base di uova e cognac.
Una beauty routine del genere durava tutto il giorno, il che faceva scalpore per l’epoca.

Ma chi era la parrucchiera dell’Imperatrice d’Austria e Ungheria? Si chiamava Fanny Angerer colei che ideò l’acconciatura iconica che passò alla storia: una sorta di pettinatura con trecce a corona, illuminate da numerosi pettini e fermagli a stella scintillanti.

La principessa Sissi nel cinema e in TV

Oltre ai numerosi ritratti, l’immagine dell’Imperatrice d’Austria e Ungheria è stata resa immortale anche dalla celebre saga cinematografica interpretata da Romy Schneider. Nei tre episodi che celebrano un’immagine di principessa acqua e sapone con solidi ideali e uno spiccato amore per la libertà, l’attrice incarna una donna semplice e naturale, con make up sobrio e una cascata di boccoli che le incorniciano il volto.

Anche nella recente serie TV trasmessa dalle reti private, la principessa Sissi è raffigurata con la sua iconica acconciatura con trecce raccolte e un trucco sobrio e leggero.

I profumi della principessa Sissi

Un’altra passione dell’Imperatrice, che forse non tutti conoscono, era quella verso fragranze e profumi di lusso.
Se volete indossare anche voi la magica scia profumata che lasciava la principessa a ogni suo passo, provate Creed, eau de toilette a base di rosa, gelsomino, iris e tuberosa.

In sintesi, si può concludere che la principessa Sissi e la sua aurea siano oggi dei veri e propri trend da copiare nel look: dai cerchietti fino alle clip stellari, passando per fermagli e mollette ricche di strass e glitter, la parola d’ordine per il 2022 è scintillare.

Tutti gli accessori e i prodotti storici che fanno parte della beauty routine della sovrana dell’Impero Austro-Ungarico sono presentati nel museo di Vienna a lei dedicato e acquistabili anche nello store ufficiale.

Per quest’anno, saremo tutte Sissi contemporanee, eleganti e dalla chioma più lunga e boccolosa che mai.