• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

La nuova frontiera del beauty hair care: capelli liquidi e lucidi

Il nuovo oggetto del desiderio in fatto di capelli e acconciature è una chioma così lucida da sembrare liquida: un effetto brillantezza che è possibile ottenere con prodotti ad alta tecnologia e servizi che solo i tecnici del settore sono in grado di realizzare.

Avete mai visto capelli morbidi e brillanti in grado di riflettere i raggi del sole?

Sono i Frizz-Free Style, chiamati anche Glass Hair o Glossy Hair, chiome lucide e lisce come uno specchio e senza alcun tipo di increspatura.

Ecco perché sono stati ribattezzati liquid hair: il nuovo hashtag con il quale è possibile cercare informazioni sulle tecniche di realizzazione. Un look così amato che su alcuni social come Pinterest è riuscito a raggiungere una percentuale di visualizzazioni elevatissima, con un aumento della vendita dei prodotti anti crespo e anti secco che ha raggiunto il 250% rispetto al mese prima.

Sarà la voglia di brillare e di essere luminose sempre e ovunque, ma la moda dei capelli liquidi ha raggiunto tutti i Paesi del mondo diventando una vera e propria mania.

Come ottenere l’effetto liquid hair?

Per ottenere un buon risultato e avere finalmente capelli sani e brillanti, è necessario sottoporsi ad alcuni trattamenti nutrienti e idratanti, come quello alla cheratina.

Con questo procedimento infatti le particelle di cheratina vengono assorbite dalla cuticola, dal fusto e dalle punte riportando il giusto livello di nutrimento e idratazione. Il risultato? Capelli compatti, corposi e forti che sono in grado di riflettere la luce e brillare in modo omogeneo.

In un’intervista a Davide Franceschetti, cofondatore del famoso brand Aldo Coppola, questi ha rivelato la sua passione per la nuova tendenza di stile. Un modo di vedere le chiome femminili che mira a valorizzare i tratti del viso, mettendo in risalto tutta la bellezza e la femminilità.

Si tratta di un risultato impossibile da raggiungere fino a qualche anno fa e che la tecnologia ha ottenuto grazie a prodotti sempre più tecnologici e a trattamenti specifici che si basano su uno studio analitico del capello e della persona.

In alcuni casi la soluzione può essere anche la laminazione termica: un trattamento ad elevata tecnologia che utilizza il calore prodotto dalla piastra per l’assorbimento di proteine all’interno della fibra capillare.

In altre situazioni, invece, l’hair styler può scegliere prodotti cosmetici con una concentrazione di olii vegetali e multivitaminici che irrobustiscono la fibra, creando uno scudo protettivo che dà luce e nuovo vigore a ogni capello.

Vi sono infine alcuni prodotti dalle doti rimpolpanti e dissetanti che ristrutturano il fusto con formule ricche filler-like.

Se volete conoscere il vero segreto di bellezza per ottenere liquid hair da Premio Oscar, dovete aggiungere il succo di uno spicchio di arancia alla maschera ristrutturante. Una tecnica naturale che accentuerà la percentuale di acidità, a tutto vantaggio della brillantezza.

Attenzione alle piastre!

Un ultimo consiglio che occorre rispettare per ottenere capelli liquidi e brillanti è l’utilizzo parsimonioso delle piastre liscianti che potrebbero bruciare le punte e le lunghezze.

Nonostante i prodotti utilizzati, è importante procedere anche a un’asciugatura dolce, che non aggredisca la chioma ma la aiuti a potenziare gli effetti dei principi nutritivi applicati con i trattamenti. Ne è un esempio il modo in cui si utilizza l’asciugamano, che non deve strofinare i capelli ma tamponarli, evitando di spezzarli.