• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Plopping: il metodo di asciugatura per capelli ricci

Si parla molto di come asciugare naturalmente i capelli ricci o mossi senza utilizzare il calore. Una delle tecniche più soddisfacenti in termini di risultato è senza dubbio il plopping. Si tratta di un metodo di asciugatura molto semplice che consiste nell’utilizzare un panno in microfibra o 100% cotone per riuscire ad assorbire l’umidità dai capelli senza seccarli o spezzarli. La spugna infatti attira immediatamente l’umidità rovinando la chioma, i capelli dopo aver fatto il turbante con la spugna tendono a essere crespi e poco definiti. Il segreto del plopping invece risiede proprio nell’assorbimento costante di umidità che consente di dare definizione al capello seguendo la sua forma naturale. Con il plopping è possibile rieducare il capello per tornare al riccio definito e sinuoso di un tempo.

La cura dei ricci

Prima di passare al plopping vero e proprio è bene partire da una base sana e trattata specificamente per le proprie necessità. Ciò consente di avere i capelli ben nutriti e districati. Per avere un riccio definito, infatti, bisogna prestare attenzione alla detersione: uno shampoo che lavi bene la cute lasciando i capelli ariosi e puliti permette di avere ricci leggeri e duraturi. Anche il balsamo, da applicare rigorosamente sulle punte per evitare di appesantire le radici, è uno step must have che una riccia non dovrebbe mai saltare. Infine, è consigliabile eseguire anche una maschera settimanale per capelli morbidi e ben nutriti.

Il leave-in pre-plopping

Affinché il plopping dia ottimi risultati, lo step fondamentale dopo la detersione è quello del leave-in. Un olio idrante o in alternativa un prodotto cremoso che dia definizione. Chi ha i capelli particolarmente lisci o fini può applicare mousse volumizzante così da avere un risultato più definito e luminoso. Applicato il trattamento scelto, si può iniziare a dare definizione alla chioma eseguendo quel movimento che viene detto scrunchies. Si tratta di attorcigliare i capelli consentendogli di prendere la forma ad onde o spirali.
Per concludere, i capelli devono essere asciugati lentamente, magari finalizzando l’asciugatura con il diffusore per un risultato ancora più voluminoso ed elastico.