• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Taglio scalato per capelli ricci

Il taglio più efficace per dare texture ai capelli ricci sembra essere quello scalato. Infatti, il taglio scalato sui capelli ricci è quello che permette di avere volume, senza toccare la lunghezza. È fondamentale affidarsi a mani esperte perché tagliare i capelli ricci non è la stessa cosa di quelli lisci e si rischierebbe di creare scalini o di farli apparire gonfi e crespi.

Taglio scalato per capelli ricci: quali sono gli errori da evitare

I parrucchieri esperti sanno molto bene quali sono le accortezze da prendere per un taglio scalato sui ricci a regola d’arte.
Ad esempio, il taglio scalato per capelli ricci non viene eseguito sui capelli bagnati, perché non aiuta il parrucchiere a capire bene quanto stia tagliando e si corre il rischio di fare un taglio troppo corto. È consigliabile quindi eseguire il taglio su capelli asciutti, per rendersi conto più facilmente dell’effetto finale. Poi, mentre sui capelli lisci la tecnica prevede di tagliare i capelli per sezioni, sui capelli ricci è sconsigliato perché i ricci prenderebbero “direzioni differenti”. I capelli ricci vanno tagliati dove cadono, non dove nascono. Ad esempio, se una ciocca di ricci ha la radice al lato destro della testa, ma finisce al lato sinistro, bisogna tagliarlo, rispettando la posizione che prende nella chioma.
Una volta effettuato il taglio scalato sui ricci è preferibile asciugarli in modo naturale per vedere l’effetto finale. Un parrucchiere esperto andrà a tagliare i ricci, distinguendo anche la sua tipologia. Ad esempio, ci sono i ricci Coily, quelli di tipo africano e poi ci sono i ricci più morbidi, come le onde. Ogni tipologia di riccio necessita di un trattamento personalizzato.
Tagliare eccessivamente i ricci può essere rischioso. I ricci, se tagliati troppo, perdono volume e tendono a perdere la loro forma. Per una lunghezza media, è consigliabile sempre un taglio scalato che doni un volume naturale alla chioma, esaltando la bellezza dei ricci.

Consigli: come curare al meglio i capelli ricci

I ricci hanno bisogno di idratazione, molto di più di chi ha i capelli lisci. Infatti, tendono a seccarsi e incresparsi. Se vuoi avere sempre una chioma impeccabile e ricci sensuali, è fondamentale averne molta cura per mantenerli sempre in condizioni perfette. Il trucco è quello di affidarsi ad un parrucchiere esperto di stile e bellezza. Inoltre, ogni taglio deve adattarsi all’armonia e alle proporzioni del viso. Anche il colore dovrà adattarsi al sottotono del nostro viso. Ti consigliamo di venire in uno dei nostri Saloni per una consulenza gratuita su misura per te!