• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Valorizzati con lo C Shape, ispirato a Rachel di Friends

Se sei un’amante delle serie tv anni 2000 come Friends, non potrà certamente sfuggirti la nuova tendenza del 2023 per i capelli, un taglio scalato ispirato alla Rachel interpretata con ironia da Jennifer Aniston.
Questo è esattamente il mood ricreato sulle ultime passerelle, con la volontà di proporre una donna divertente ed eclettica, senza però esagerare con le stranezze nella forma e nel colore.
Parliamo di un taglio scalato che rispetta al millimetro le proporzioni stabilite, reso dinamico da ciocche di diverse lunghezze che vanno a formare una sorta di C quando sono messe in piega.
Da qui il nome C Shape che, come vedremo, si adatta non solo alle donne dalla chioma lunga e fluente, ma anche a quelle che fino a questo momento hanno scelto un Pixie cut.

Addolcisci il volto con lo C Shape

Per rendere i tuoi lineamenti dolci e delicati, scegliere un taglio come lo C shape si rivela la soluzione vincente. Il parrucchiere saprà ricreare un effetto morbido e dinamico, grazie al taglio di lunghezze diverse e sfilate e la scelta di un colore declinato in diverse tonalità per dare volume e attirare la luce.
Non si parla delle classiche meches, ma di sfumature meno nette, con la base più scura e le lunghezze che progressivamente si schiariscono.
Fondamentale è quindi curare alla perfezione i capelli, per mantenerli sempre lucidi e corposi, altrimenti il taglio scalato potrebbe apparire povero sulle punte.

Le caratteristiche del taglio C Shape

Realizzare un perfetto taglio C Shape non è affatto semplice, perché è necessario considerare prima tutte le proporzioni del viso.
Il parrucchiere eseguirà un esame del volto, stabilendo come tagliare le ciocche a seconda delle sopracciglia, del mento e della clavicola, per scalare in modo personalizzato la chioma e realizzare una soluzione su misura.
Lo scopo è realizzare delle onde morbide e sinuose, che ovviamente formano una C sulle punte ispirandosi agli anni ’90 e al look finto ordinato delle donne dell’epoca.
Si ottiene in questo modo volume e consistenza, dando corpo anche a quei capelli che appaiono fini e spenti, senza però cotonare la radice con un effetto anacronistico.
I lineamenti più marcati sono in questo modo smorzati e resi delicati grazie alle scalature, così come quelli più sottili e minuti acquistano carattere e personalità.

Perché scegliere un taglio C Shape

Il vantaggio del taglio C Shape è certamente la sua versatilità, in quanto si adatta a ogni genere di capello.
L’ideale sarebbe partire da una chioma lunga, in modo da realizzare delle perfette scalature all’altezza delle spalle, accorciando progressivamente dopo aver osservato le proporzioni.
Tuttavia, è possibile ottenere un ottimo risultato anche iniziando da una base di media lunghezza e apportando degli aggiustamenti per favorire una piega con le punte rivolte all’interno a formare una sorta di C.
Inoltre, parliamo di un taglio capace di valorizzare ogni genere di colore, da quello più scuro e saturo a quello chiaro e sfaccettato.
La moda 2023 si ispira totalmente a Rachel di Friends, optando per un castano chiaro tendente al biondo cenere, dalle sfumature presenti ma non troppo marcate.
Cosa non può mancare per rendere il tuo C Shape davvero perfetto?
Ovviamente una frangia a tendina, che si apre sul davanti quasi nel mezzo della fronte e cade morbida lateralmente.
Si tratta di una soluzione che dona un margine di manovra superiore per quanto concerne pettinatura e comodità, perché potrai spostare la frangia ogni volta che lo desideri senza perdere nulla in termini di stile ed eleganza.
Infine, optare per questo taglio significa non dover prendere troppo in mano piastra e phon, richiedendo una piega per nulla rigorosa e anzi movimentata e a tratti casuale, con le punte che si piegano naturalmente e nessuna necessità di un liscio perfetto per esaltare la scalatura.
Sei pronta a fare tendenza per il prossimo inverno?