• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 13:30 - 15:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Capelli sottili: ecco i tagli migliori per dare volume

Quali sono i tagli più indicati per chi ha capelli sottili e magari una chioma poco folta?
Avere una chioma folta e voluminosa è senza dubbio uno dei desideri che accomuna la maggior parte delle donne. Tuttavia per genetica o a causa di altre problematiche (come stress, patologie, consumo di alcool e farmaci) non tutte hanno la capigliatura piena. Sono tante infatti al giorno d’oggi le donne che hanno capelli radi, spesso anche piuttosto sottili e sfibrati. Questi ultimi devono essere curati nel modo giusto affinché possano avere un aspetto più bello e armonioso. Oltre alle cure e agli espedienti che è possibile attuare, non tutte le donne sanno che esistono dei tagli specifici in grado di rendere la chioma visibilmente più folta. Si tratta di un effetto ottico che permetterà di sentirsi maggiormente a proprio agio con se stesse e di coprire magari eventuali zone del cuoio capelluto che appaiono più rade.

Tagli capelli poco folti: quali sono quelli migliori

La prima cosa da fare per modificare in maniera visibile il volume dei propri capelli consiste nell’affidarsi a un esperto: un parrucchiere professionista infatti sarà in grado di mascherare le aree meno folte della testa con i tagli più adeguati al proprio tipo di capello. Naturalmente è importante anche tenere in considerazione le linee e la forma del viso: il taglio di capelli deve essere perfetto e deve armonizzarsi con il volto. Il taglio scalato è senza dubbio uno dei più indicati per le donne con capelli fini: quest’ultimo infatti donerà volume alla radice e permetterà di avere anche la lunghezza desiderata senza stravolgere il look. Lo shag ad esempio è un taglio di capelli caratterizzato da ciocche di lunghezza differente che si sovrappongono le une alle altre per creare un volume invidiabile. Chi preferisce può anche scegliere una frangia, soprattutto se si ha la fronte piuttosto alta. In questo modo si avrà un look deciso e grintoso.

Come far sembrare i capelli più voluminosi e pieni

Un altro taglio di capelli che vale la pena provare se si hanno i capelli diradati è il classico bob: quest’ultimo è infatti caratterizzato da una lunghezza media che arriva in prossimità del mento e da ciocche sfilate nella parte finale della chioma. Il taglio può essere completato con la riga nella parte laterale per creare un look chic e d’effetto. Anche i tagli molto corti sono l’ideale per chi ha i capelli fini. Questi ultimi permettono di creare maggiore volume alla radice, accorciando nettamente le lunghezze. I tagli maschili sono molto alla moda negli ultimi tempi e sono perfetti per quelle donne che amano mettersi in gioco e non vogliono passare inosservate. Per le donne che non riescono proprio a rinunciare alla lunghezza della chioma sono indicati i tagli come il long mullet oppure il wolf cut.

Accorgimenti importanti

Oltre alle acconciature e ai tagli è fondamentale tenere in considerazione alcuni accorgimenti che possono essere messi in atto dalle donne con una chioma sottile. Per prima cosa è bene ricordare di non utilizzare prodotti troppo aggressivi nella fase di lavaggio: è preferibile invece utilizzare uno shampoo e un balsamo neutri che non appesantiscano la cute. Lo stesso vale anche per i prodotti usati per lo styling: è consigliabile evitare i prodotti che hanno una consistenza troppo oleosa mentre è bene preferire quelli in schiuma. Questi ultimi permetteranno di ottenere il volume desiderato ma allo stesso tempo non renderanno la chioma eccessivamente pesante.