• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 19:30

  • Mercoledì

    09:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 19:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Tendenza capelli rossi: la moda che sta facendo impazzire tutte

Le tendenze in fatto di capelli sono in costante cambiamento, una delle mode del momento riguarda senza dubbio i capelli con riflessi caldi, in particolar modo color rame e rosso. Si tratta di una tendenza che sta facendo impazzire molte celebrities che stanno sfoggiando tale colorazione sui red carpet e sui profili social. Una di queste è sicuramente Camille Razat, star della serie televisiva Emily in Paris. L’attrice infatti ha scelto per la sua lunga chioma una tonalità ramata che mette in risalto il suo incarnato. Dopo aver avuto per lungo tempo un color biondo miele che si sposava benissimo con la pelle chiara e gli occhi celesti, Camille Razat ha deciso di cambiare completamente look e scegliere per qualcosa di più grintoso e deciso. I capelli rosso rame infatti non passano certamente inosservati ma conferiscono carattere e originalità a qualsiasi persona. Proprio per questa ragione sono tante le ragazze che hanno deciso di copiare questa moda che può essere considerata una via di mezzo tra il classico castano e il tanto amato biondo. Il rosso rame però non deve confondersi con il rosso accesso e decisamente saturo: le sfumature ramate e molto calde infatti in alcuni casi possono essere effettuate in maniera molto lieve per non creare un distacco troppo netto con il proprio colore naturale.

Capelli rosso rame: a chi stanno bene

I capelli rosso rame generalmente sono più semplici da gestire perché possono essere perfetti sia per le ragazze che hanno una chioma scura sia sulle bionde. Di solito chi ha i capelli biondi ha la possibilità di creare sfumature più naturali che possono essere realizzate anche in maniera più semplice. Tuttavia anche le donne con capelli castani o scuri possono effettuare il ramato sulla propria chioma. In questo caso però sono consigliabili delle sfumature più decise che non contrastino troppo con l’incarnato. In genere chi ha una pelle molto chiara può metterla in risalto con un biondo ramato che illumina il viso e lo rende meno spento. Al contrario chi ha i capelli più scuri può giocare con le sfumature di colore per dare vita a un look molto naturale ma allo stesso tempo d’effetto. Naturalmente è importante ricordare che questo lavoro deve essere fatto da un professionista dal momento che si tratta di un procedimento complesso a cui bisogna prestare molta attenzione. Inoltre, il colorista esperto è in grado di capire qual è la colorazione e la sfumatura più adatta in base all’armonia del proprio viso.

Capelli ramati corti o lunghi?

La colorazione rosso rame può essere effettuata su qualsiasi tipo di capello, sia corto sia lungo. Una chioma folta e voluminosa metterà sicuramente maggiormente in risalto il colore ma anche un taglio corto e deciso può fare la differenza. Per quanto riguarda la pettinatura, chi ha i capelli lunghi può scegliere delle onde morbide e poco strutturate per creare un effetto non artificiale oppure si può prediligere un liscio perfetto e impeccabile per avere un aspetto elegante e chic. Per quanto riguarda i capelli corti invece i tagli perfetti sono il long bob oppure il caschetto, abbinati magari a una frangia non troppo definita. È bene tenere presente naturalmente che, come tutti i capelli colorati, anche quelli con sfumature ramate devono essere curati con costanza al fine di preservarne la bellezza del colore.