• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 18:30

  • Mercoledì

    12:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 18:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

La Dolce Vita: le vibes della moda del momento

La Dolce Vita: una pellicola che riporta in vita la bellezza d’altri tempi, le donne con una chioma lunga piena di boccoli voluminosi, le donne formose che lodano il loro corpo e lo valorizzano con corpini stretti che segnano il punto vita. Colori audaci come il rosso sulle labbra, un trucco delicato che lascia trasparire la vera essenza di chi lo indossa. Queste vibes anni ‘50 non passano mai di moda e spesso emergono proprio nelle passerelle e nei red carpet di tutto il mondo da personaggi dello spettacolo che desiderano trasmettere l’immagine di dive di Hollywood.

Per essere la vera Star della serata non può mancare una chioma voluminosa

Il trend dei capelli in stile La Dolce Vita è vivo più che mai, non solo nell’ambiente dello spettacolo, tra attrici, cantanti e modelle, ma anche tra le donne che desiderano esprimere al massimo la propria personalità e bellezza. Perché bellezza ed eleganza si trovano nei piccoli dettagli e il mondo beauty sa sempre come riportarli in vita e renderli in linea con i bisogni della donna moderna. Capelli lunghi o a caschetto, chioma voluminosa e boccoli imponenti sono le prime caratteristiche per trasmettere vibes di una diva di Hollywood.

È proprio il caschetto a dare maggiormente le sensazioni dell’Italia di un tempo, dove la bellezza non era una capigliatura perfettamente liscia e ordinata. Il taglio a caschetto con onde vaporose è stato tra i protagonisti della moda e del mondo dell’hair styling anche negli anni ‘60 e oggi sono molte le donne che desiderano sfoggiare look simili per non passare inosservate.
Ciuffo o no? Si sa, anche per il ciuffo la parola d’ordine è il volume per la donna degli anni ‘50 in stile La Dolce Vita. Si parla delle classiche pin up, ad esempio, che anni addietro erano il prototipo di bellezza. Oggi, il trend del caschetto con ciuffo si è modernizzato, proprio per dare modo alle donne di esprimersi al meglio. Via, quindi, ai ciuffi lisci o mossi, ma anche alle frangette, su un caschetto che arriva poco sopra le spalle e che termina con onde delicate. Il risultato sarà un aspetto delicato, raffinato e armonioso, da vera signora degli anni ’50 e ’60.

Make-up raffinato e audace in pieno stile La Dolce Vita

Per ritrovare l’armonia dello stile e della bellezza anni ’50 tipici di La Dolce Vita, è importante curare non solo la capigliatura ma anche il make up. In questo caso, bisognerà differenziarsi dalle tendenze del momento inerenti al mondo beauty, scegliendo un look più delicato ma allo stesso tempo d’impatto. Negli anni ’50, le donne non indossavano make up particolarmente strutturati e stratificati: all’epoca bastava un rossetto rosso e della cipria per piccoli ritocchi sul trucco per essere considerate come delle dee del mondo beauty.

Per un look più moderno, si potrebbe aggiungere un velo sottile di fondotinta fissato, ovviamente, con della cipria opacizzante; per completare il look, oltre al rossetto rosso si può aggiungere una passata di mascara. Con il rossetto ci si può sbizzarrire: va benissimo un rossetto rosso, sia dall’effetto matte che dall’effetto lucido ma, se non ci si sente a proprio agio con una tonalità di colore così appariscente, si può scegliere anche nuance tendenti al fucsia o al rosa.