• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 18:30

  • Mercoledì

    12:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 18:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Capelli biondo ghiaccio con riflessi scuri: il trend del 2023

Se ti capita di scorrere le pagine di Pinterest, avrai certamente notato come il biondo ghiaccio con riflessi scuri sia un trend indiscusso del 2023.
A una prima occhiata questo frosty look potrebbe apparire un po’ estremo, ma in realtà è ricco di potenzialità dal punto di vista del fascino e dell’eleganza.
Si presta a tutte quelle donne dalla fortissima personalità, che non hanno il timore di mostrare una sensualità differente e che amano essere sempre sotto i riflettori.
Vediamo quindi in cosa consiste il biondo ghiaccio in questa versione rivisitata e come renderlo ancora più speciale con taglio e piega.

Il biondo ghiaccio con riflessi scuri

Come è possibile che il biondo ghiaccio, senza pigmentazione, possa essere arricchito dai riflessi scuri? La risposta sta nella realizzazione di sfumature grigie, in diverse tonalità, in grado di dare quell’allure di eleganza e raffinatezza che dona una marcia in più allo stile.
Ciò che appare è una capigliatura talmente chiara e sfaccettata dall’effetto quasi argentato, come baciata dalla luna ed estremamente moderna, sensuale e futuristica.

Come realizzare un perfetto frosty look

Per realizzare un biondo ghiaccio con riflessi più scuri è necessario affidarsi solo a coloristi professionisti che, a seconda di quanto è scura la base, siano in grado di schiarire a tappe. Solo in questo modo, e dopo aver adeguatamente nutrito il capello, sarà possibile procedere con delle sfumature grigio-argento, più o meno intense a seconda dell’effetto che si desidera ottenere.
Si tratta di un colore che deve essere mantenuto nel tempo per non rovinare l’effetto ghiaccio e molto raffinato.

Come valorizzare il biondo ghiaccio con il taglio

Abbiamo visto come la tendenza di questa stagione non voglia solo il biondo ghiaccio, ma desideri arricchirlo con delle sfumature argento o grigie per valorizzare maggiormente il mood lunare.
Proprio per questo motivo, tale colore viene valorizzato maggiormente dalle lunghezze scalate, che generano dinamismo e sono in grado di catturare la luce e il colore.
Nella loro versione corta, i capelli biondo ghiaccio sono sensuali e affascinanti, soprattutto se si opta per una pettinatura spettinata e solo all’apparenza casuale.
Se invece ami il medio, come il long bob, allora via libera al liscio quasi liquido, che permette di cogliere al meglio ogni sfumatura e rendere il volto etereo, dai lineamenti dolci e delicati.
La chioma lunga biondo ghiaccio denota una forte personalità e mette in mostra una donna che non teme di stare al centro dei riflettori, senza perdere di vista lo stile e l’eleganza.

La piega adatta a un biondo ghiaccio con sfumature grigie

Per valorizzare un biondo ghiaccio con sfumature grigie, puoi scegliere ogni giorno una piega diversa e ottenere un look più elegante o sbarazzino in base alle esigenze.
Il liscio perfetto rende questo colore ancora più d’impatto, poiché si vedono nettamente le sue sfumature e traspare tutta la sua particolarità.
Il mosso crea invece un effetto dinamico molto alla moda, mentre delle onde stile beach waves, che all’apparenza sembrano contrastare con il look lunare, in realtà si prestano a sdrammatizzarlo con stile, così come l’uso di accessori alla moda. In particolare, ci riferiamo ad elastici dai colori freddi, mollettine dal materiale prezioso oppure pettini e forcine che valorizzino l’acconciatura.