• Lunedì

    Chiuso

  • Martedì

    09:00 - 18:30

  • Mercoledì

    12:00 - 21:00

  • Giovedì

    09:00 - 18:30

  • Venerdì

    09:00 - 19:30

  • Sabato

    09:00 - 19:30

  • Domenica

    Chiuso

Seguici su

I Salò Donna | Parrucchieri a Spoleto

Capelli lunghi? Ecco come dare movimento alle chiome lunghe

Il ciuffo incornicia il viso regalando un effetto contouring unico grazie alla sua lunghezza. Laterale, liscio o riccio o ancora, due ciuffetti a tendina, ci sono vari modi per portarlo così da valorizzare al meglio naso, zigomi e mento. Si tratta dell’accessorio perfetto per dare movimento alle chiome lunghe, vediamo come.

La chioma lunga

Tutte le donne desiderano una chioma lunga e voluminosa, ma non per tutte è così semplice da ottenere. Oltre a trattamenti ricostruttivi e nutrienti, anche il taglio incide moltissimo sull’aspetto finale della chioma. Per avere uno stile curato è fondamentale prendersi cura delle lunghezze idratandole per evitare la formazione delle doppie punte, ma è anche essenziale ricorrere alle forbici per avere un po’ di volume. I capelli lunghi, tendono per loro natura ad essere piatti a causa del peso, dunque, un taglio pari, a meno che non si ha una chioma molto spessa e folta non è semplice da valorizzare. Le scalature, impercettibili ma d’effetto, alleggeriscono la chioma nei punti giusti e regalano un po’ più di movimento. Proprio i ciuffi sono il segreto per completare al meglio questo look.

Il ciuffo a tendina

Una delle tendenze anni Duemila che è tornata prepotentemente di moda è il ciuffo a tendina. La sua silhouette intrigante si amalgama al meglio sulle chiome più lunghe, esaltando il viso e i suoi tratti predominanti in maniera spettacolare. Perfetto per enfatizzare una fronte spaziosa, regala un face framing unico. La messa in piega può essere un po’ artificiosa poiché richiede qualche minuto di cura, ma giusto il tempo di prenderci la mano. Questo è senza dubbio il motivo per cui negli ultimi mesi si è trasformato in un vero e proprio must have.

I due ciuffi

Ciuffo a tendina poco più lungo per chi ama i due ciuffi e desidera avere molto volume. Il taglio posteriore deve partire dagli zigomi, per un effetto voluminoso ma ordinato al tempo stesso. Da questo punto inoltre, dovrebbero partire le scalature laterali per consentire alla chioma di essere armoniosa. I due ciuffi sono la soluzione per chi non desidera un cambiamento drastico e vuole avere la possibilità di poter sfoggiare un ciuffo laterale di tanto in tanto. La piega che riesce a esaltare meglio questo doppio ciuffo è quella morbida, con onde delicate che avvolgono il viso e danno sinuosità alla chioma.

Ciuffo e messy hair

Ancora più lungo per chi desidera portare i capelli in maniera selvaggia. Non ricci definiti né onde morbide ma messy hair senza difficoltà di styling. Questa piega è senza dubbio uno dei must have della bella stagione, spettinata come quella che si crea al mare grazie alle delicate onde. Per realizzarla basta il sea salt spray che dona volume e definizione per capelli perfettamente texturizzati. Anche il ciuffo segue il movimento scomposto della chioma, ma deve essere abbastanza lungo per poter essere gestito con mollettine e clip, garantendo lucentezza e armonia con il resto del look.

Il ritorno del ciuffo laterale

Una new entry è il ciuffo laterale, scomparso da qualche anno sembra però tornare alla ribalta nelle occasioni più importanti. Effetto super sleek con chioma lunga e liscissima, si può portare per dare più armonia al viso. Il segreto di questo look è quello di enfatizzare il colore del capello per un effetto glossy luminosissimo ma impeccabile.

Vieni in Salone, grazie ad una consulenza con i nostri esperti hairstylist scopriremo insieme il look che più valorizza la tua bellezza!